Canopy Growth Corporation (CGC)

La storia della società

Canopy Growth Corporation è il nuovo nome della Tweed Marijuana Inc., fondata nel 2014 in Ontario, Canada, dagli amici Bruce Linton e Chuck Rifici. Il suo nome venne cambiato nel 2015, in parte per renderlo più attraente a nuovi investitori in Paesi dove la marijuana, o cannabis, era vista ancora sotto una cattiva luce.

Dal maggio 2018, l’azienda è quotata come CGC alla borsa di New York. Linton è l’attuale co-AD insieme a Mark Zekulin, che è anche il Presidente di CGC. Canopy si è unita presto al prossimo boom della cannabis, prevedendo con esattezza la totale legalizzazione da parte del governo canadese di produzione, vendita e uso della pianta. La legge entrò in vigore in Canada il 17 ottobre 2018.

Dagli inizi come impresa famigliare, situata all’interno di un ex birrificio, Canopy Growth ebbe un’ascesa fulminea verso fama e ricchezza. A ottobre 2018, la sua capitalizzazione di mercato crebbe fino a 14 miliardi di USD e Linton venne nominato AD dell’anno da prestigiosi organi imprenditoriali canadesi.

Fare trading su Canopy Growth: informazioni importanti

  • Il valore di apertura delle azioni CGC è stato lievemente sovrastimato. L’apertura è stata a 30,85 USD, ma si è deprezzata leggermente a 28,20 USD alla fine della sessione, con una perdita del 6,22%. Ciò ha portato a un capitale di apertura pari a 7,48 miliardi di USD alla borsa valori di Toronto (TSX).
  • Al 3 gennaio 2019, il prezzo delle azioni CGC alla borsa di New York è di 28,92 USD. Si tratta di una grande stabilità rispetto al prezzo delle azioni nel giorno di apertura e corrisponde alla grande fiducia verso il futuro del mercato della cannabis a scopo medico.
  • Il Canada è stato il primo paese del G7 e del G20 a introdurre leggi sulla legalizzazione. Questo stesso fatto per alcuni investitori è un indice secondo il quale presto altre economie di primo piano seguiranno la stessa strada. Tali paesi guarderanno al successo o al fallimento della legislazione canadese. È probabile che i prezzi delle azioni CGC seguiranno la fiducia in tali sviluppi.
  • CGC è stata pionieristica nello sviluppo di capsule morbide masticabili e commestibili contenenti cannabis. Il target diretto è quello del mercato degli afrodisiaci, che si prevede essere un’area di sviluppo per l’azienda nel futuro.
  • Nel novembre 2018, CGC ha portato a termine un accordo con Constellation Brands, produttore di birre, vini e superalcolici, che ha portato all’azienda utili per 5 miliardi di USD. La speranza di CGC è di poter inserire la cannabis tra le bevande e i sonniferi.
  • CGC ha interessi in Australia, Brasile, Cile, Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Giamaica, Lesotho e Spagna. Tali imprese sono una combinazione di produttori di prodotti farmaceutici e coltivatori di cannabis.
  • Alcune previsioni vedono i prezzi delle azioni CGC salire oltre i 50 USD nel corso del 2019.

Chiunque volesse fare trading sulle azioni Canopy Growth dovrebbe prima analizzare l’attuale stato di questo settore di mercato.

Fai trading su CGC